Domotica e risparmio energetico: una casa intelligente è anche ecosostenibile

Domotica e risparmio energetico: una casa intelligente è anche ecosostenibile

La domotica: una scienza amica dell’uomo

La domotica è quella scienza che studia le tecnologie che permettono il miglioramento della vita delle persone in casa o in qualsiasi luogo creato e pensato dall’uomo. L’utilizzo della domotica permette di rendere automatizzate diverse azioni che dovremmo altrimenti compiere noi manualmente. Questo sistema ha rivoluzionato la vita delle persone e l’ha semplificata, rendendo le case intelligenti grazie all’installazione di piccoli dispositivi adatti a questo uso. Basti pensare alla possibilità di regolare l’accensione e lo spegnimento automatico di televisori, luci, caldaie e impianti di riscaldamento: con una semplice programmazione impostata dall’utente in base alle sue abitudini e preferenze è possibile rendere queste operazioni automatiche e non doversi ricordare di doverle compiere.

Il controllo dei consumi attraverso la domotica

La domotica è efficace soprattutto per tenere sotto controllo la dispersione energetica. Attraverso utili strumenti di rilevazione e di vigilanza è possibile infatti conoscere quali sono precisamente i propri consumi e le dispersioni, con la possibilità di poter impostare l’utilizzo di elettrodomestici o impianti in base al minor costo dell’energia elettrica. Sapere precisamente quanto si consuma e quanta energia utilizzano i vari dispositivi presenti in casa aiuta a contenere i costi e a programmare azioni mirate anche alla riduzione dell’inquinamento migliorando i nostri comportamenti a favore dell’ambiente.

Elettrodomestici intelligenti per il nostro benessere

Utilizzare la domotica vuol dire risparmiare tempo e denaro. Se utilizzare il forno e la lavatrice nelle fasce orarie serali ci permette di avere dei risparmi sulle bollette, impostare un dispositivo che faccia partire questi elettrodomestici quando la corrente ha un costo minore e un minor impatto ambientale è di sicuro un grande aiuto nelle giornate frenetiche che ognuno di noi vive quotidianamente.

Impostare il riscaldamento o il condizionatore
utilizzando la domotica oltre a far risparmiare denaro permette di avere una temperatura ottimale in qualsiasi condizione climatica esterna. Si possono impostare i gradi in base alle proprie esigenze per ciascuna stanza o riscaldare solo gli ambienti che viviamo maggiormente durante la giornata. L’impianto domotico sarà in grado di restituirci la temperatura perfetta in ogni evenienza, calcolata attraverso un algoritmo che prenderà in considerazione le nostre preferenze ed abitudini.

Utilizzare, poi, lampadine ed illuminazione collegate ad un impianto domotico vuole dire aumentare il risparmio energetico e incrementare le buone abitudini che risultano utili a noi stessi e alla comunità in cui viviamo. Infatti è possibile comandare l’accensione e lo spegnimento dell’illuminazione attraverso la semplice voce utilizzando dispositivi di riconoscimento vocale. É anche possibile programmare queste operazioni ad un determinato orario, per esempio la mattina presto e la sera tardi, in modo che la nostra casa segua le nostre abitudini e le nostre necessità.

Possiamo inoltre collegare l’impianto di filodiffusione per far partire la nostra musica preferita al risveglio, donando benessere e tranquillità alla nostra mattina. Utilizzare un sistema automatizzato di ricircolo dell’aria ci permetterà, infine, di avere sempre una casa pulita e sicura, eliminando tutti gli agenti allergeni responsabili della formazione di muffe e fastidi e abbassando le percentuali di umidità in modo da farci vivere in un ambiente sano e depurato.